“liberazione d’Italia”…



Liberare un Paese attraverso quello rappresentato nel video, quindi attraverso la violenza più disumana, arrivando ad essere allo stesso livello, se non più in basso, della persona che opprimeva, è normale? Ormai della "liberazione" è rimasta solo la violenza degli sputi, delle coltellate, delle spisciate e delle revolverate contro un’ammasso di cadaveri gocciolanti che ormai non possono fare altro che far sentire, chi li prende a calci, inondato da una falsa marea di grandezza data dall’infierire contro corpi inermi. E’ facile sentirsi "grandi" prendendo a calci un cadavere, il difficile è esserlo contro un corpo che può rispondere al tuo pari…
Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...