La sceneggiata polento-terronica..secondo atto

Ci ha messo un giorno intero per trovare una risposta "decente" ma alla fine c’è riuscito. In questo post vi mostro il breve secondo atto della "Sceneggiata polento-terrona" iniziata ieri, e più leggo le risposte e più mi domando due cose:
-1 come cazzo si fa solo a pensare di permettere a gente ANTI-ITALIANA di andare avanti e di portare avanti le loro idee di MERDA che vanno contro lo Stato che gli da i permessi
-2 Quando fu fatta la Repubblica è stata compresa una legge che vieta la propaganda fascista, allora perchè permettono ad un partito che è peggio del cancro ai coglioni (in questo caso verdi) di propagandare?
-3 Se questa è la Democrazia, perchè inveiscono sempre contro la Dittatura?

Gli interpreti del secondo atto della sceneggiata:
-il leghista
-io

(per capire meglio la trama eggete il post precedente a questo)

SECONDO ATTO

-scusa???????? la tua lingua sarebbe l’italiano?!?!?!?!??! gli albanesi parlano meglio!!!! zitto e continua a marcire nella monnezza!!!!!    ter(r)oni!!!!!!!!!!!!!!!

-hahahahahahahahasolo un leghista poteva rispondere così tu confondi i dialetti con le lingue caro Il napoletano è una lingua che la conosciuta in tutto il mondo a differenza del milanese, che io stimo e ammiro, insieme a tutti gli altri dialetti del nord Vi eccitate quando ci paragonate alle popolazioni albanesi, nord africane e via discorrendo, mha? avete strane passioniPerchè avete tutto questo odio nei nostri confronti? Fino ad ora hai solo attaccato come una bestia ma non hai ancora espresso un parere da persona civile Dammi una risposta e discutiamo su questo punto di vista facciamo i civili e non gli animali perchè con queste buffonate che stai facendo quello che ci va a perdere nell’immagine ci sei tu non io se voi preferite una minoranza linguistica, quali sono i dialetti, ad una lingua ufficiale che è l’italiano, sono fatti vostri, per come pensate mi sa che quelli corti di vedute siete voi non noi.

FINE DEL SECONDO ATTO

vostro Archi

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...