le dimissioni di Mastella

ITALIANIIIIIIIIIIIIIII!!!!!!



Oggi è festa Nazionale! Si vede
finalmente un pò di luce! Oggi l’ "onorevole" Demente….a no perdon,
Clemente  Mastella  si è dimesso dal ruolo che più non gli competeva (e
che non compete a nessuno dei politici odierni italiani): Ministro
della Giustizia. Per ricordare dei piccolo "aneddoti" su questo
ministro, sottolineando il ruolo di rappresentante del ministero della
Giustizia, DELLA GIUSTIZIA, il caro Clementino (il nostro bel mandarino
senza semi) ha fatto il testimone di nozze al "signor" Francesco
Campanella  ,persona normale, se non fosse per il fatto che è un
mafioso ed ha aiutato Provenzano nella sua lunga latitanza. Ed il bello
di Mastella è che. quando fu arrestato a Napoli, il 15 dicembre 2007,
il super-boss della camorra, Edoardo Contini, ebbe il coraggio di dire
"eliminato un farabutto"… Ora però è arrivato "un pochino" alle
stretta, dato che la moglie, Sandra Lonardo Mastella, ha ricevuto oggi,
dal Gip, gli arresti domiciliari dato che è stata accusata di presunta
concussione, lei che è il presidente del Consiglio regionale della
Campania. La concussione, per chi non ne capisce, consiste nel farsi
dare o promettere
denaro
o un altro vantaggio anche non patrimoniale abusando della propria
posizione. La cosa ha messo Mastella un pochetto con le spalle al
muro.. Perchè vorrei vedere come si può spiegare che il MINISTRO DELLA
GIUSTIZIA ha la moglie agli ARRESTI domiciliari…E cazzo! E’ da
psichiatria stà cosa! Mi meravigliavo se non si dimetteva… anzi,
credo di no, non mi meravigliavo. Come ci si può meravigliare in un
paese dove nel gruppo anti-mafia ci sono due pregiudicati in secondo
grado e accusati di collaborazionismo con la mafia?


Comunque, apparte questi piccoli
aneddoti e storielle vere, e pazze, Mastella oggi si è dimesso. Si è
dimesso in modo "onorevole" con una frase: "Getto la spugna, scelgo
l’amore per la famiglia. Sono percepito come nemico dalle toghe
estremiste"…


MASTELLAAAAAAA!!!!! VAFFANCULOOOOOOOO!!!!!!!!!

l’ex Ministro della Giustizia Clemente Mastella

presidente del consiglio regionale della Campania, e carcerata, Sandra Lonardo Mastella

Clemente Mastella in una delle poche foto nelle quali è innocente

 

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

Una risposta a le dimissioni di Mastella

  1. Ferdinando ha detto:

    tre semplici parole : ASS FA MARON !!!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...