“munnezza”, 8 gennaio 2008

ITALIANIIIII!!!!
La Campania
è sull’orlo della guerra civile! Non ce la facciamo più! Lo schifo supera la
spazzatura. Ieri "Porta a Porta" mi ha fatto rosicà! Avevo le
ghiandole salivarie che fremevano dall’indecisione di chi dovevano sputare in
faccia per primo. Bassolino che aveva la faccia più tagliata di un’infedele, si
aggrappava sugli spacchi, faticava a parlare… Jett’ ‘o sang’! (muori) che
sono decenni che stiamo così! Poi c’è stato Pecoraro Scanio che parlava parlava
parlava.. ma non diceva niente, si lamentava, poi andava su vecchie faccende,
discariche in cave di argilla… Poi c’è stato Pisalu ch’è stato l’unico che ha
salvato un pò la faccia ai Napoletani… poi penso che è di Forza Italia e ha
il "capo" che è indagato per associazione mafiosa e via discorrendo e
mi riviene la tristezza. Infine c’è stato Maroni… MARONIIII!!!! Porca
puttana! Da buon leghista che sei hai fatto una chiavica i napoletani con
metodi ”non diretti”. Ha rotto i coglioni lui e la Lombardia.. ha la
migliore gestioni dei rifiuti dell’Italia, lui ha 8 contenitori della
spazzatura in casa per il riciclaggio.. Ha fatto uno schifo Bassolino e il
Governo dicendo che, nottetempo, non devono portare la spazzatura dal sud al
nord, come per dire (il guaio è il tuo e te lo tieni), a questo il
Sottosegretario Enrico Letta ha ricordato che lo stesso problema lo ebbe Milano
e che la spazzatura fu smistata dall’Emilia Romagna.. sono che Milano non creò
100 MILA TONNELLATE di rifiuti! Abbiamo rifiuti che arrivano ad essere quanto
il peso di 1000 balenottere azzurre, l’animale più grande e pesante della
terra.
Tutti hanno parlato ma alla fine si è fatto quello che già sapevo. La discarica
si aprirà, e se ne apriranno altre quattro. Qui la situazione confesso che mi
fa paura. Da Pianura il blocco si è spostato anche a Quarto, il quale ha, in
questo momento, un centinaio di agenti tra polizia, carabinieri e finanzieri
per le strade per gestire la situazione, ma il popolo non desiste. Arriverà
l’Arma del Genio er sgomberare la spazzatura, ma mi sa che, vedendo
l’insistenza dei manifestanti, invieranno anche l’Esercito per
"proteggere" l’Arma del Genio. La protesta, da Quarto, si sta
spostando verso Monteruscello, da lì avrà accesso a Licola e Varcaturo e poi mi
ritroverò anche io, a Lago Patria, in zona di guerriglia. Fate attenzione
perchè qui il morto ci scappa se non stiamo attenti, e se ci scappa il morto è
finita, sarà guerra civile. Blob, in questo momento, sta evidenziando la cosa,
però si va sullo scerno, e la cosa mi fa rabbia. Stiamo in questa condizione da
15 anni. Giustamente direte "e perchè solo adesso vi rivoltate?", e
adesso cercherò di spiegarvelo io. Voi che non vivete a Napoli e in Campania,
voi che non vivete al Sud, non potete immaginare cosa significa convivere con
delle persone che, se non si fa come dicono loro e se non fa come vogliono
loro, ti ammazzano. NOI SIAMO SOTTO UNA DITTATURA INVISIBILE!!!! E questo è
cento volte più drammatico di essere sotto una dittatura dichiarata alla luce
del sole. Ora però, devo dire il mio punto di vista sulla manifestazione in
atto. Questo che l’Italia vede è solo lo sfogo di 15 anni di oppressione della
camorra, di promesse mai mantenute dalla politica, sogni infranti, è stata
portata alla rovina una città amata e invidiata da TUTTO IL MONDO!
PERO’! c’è chi stà "ingrassando" la rivolta, perchè in mezzo ai
manifestanti, oltre alle persone civili ed incazzate ci sono i camorristi, poi
mettiamoci la diseducazione, l’ignoranza, l’anarchia, la svogliatezza e la,
avvolte, ottusità, poi mettiamoci anche lo stress dato dalla società e dalla
crisi che l’euro ci ha portato e BOOOM ecco la guerra che tutta l’Italia, tutta
l’Europa e tutto il Mondo stà vedendo. Quello che vedete è solo l’esplosione di
questa pentola che è stata sotto pressione per decenni che è Napoli, e quello
che ci va sotto è il nostro turismo, ormai unico grande mezzo di sostegno della
mia, nostra, città, e la nostra reputazione, già infangata da altri. E poi
fanno la pubblicità della Regione Campania con Cannavaro… ma fatemi stare zitto
altrimenti divento troppo volgare. La situazione è grave, se non si troverà
soluzione ci scapperà il morto, quindi, per mio personale parere, adesso si
dovrebbe puntare la forza contro la vera minaccia, il VERO CANCRO, il VERO
MOTIVO di questo casino che si è andato a creare! LA CAMORRA! Se c’è questo
problema è perché questa cazzo di camorra ha voluto sempre guadagnare su tutto!
Sono uno Stato invisibile uscito dalle fogne, sono un parassita di 180 chili
che ti minaccia se non gli fai succhiare il sangue! BASTA! BASTA CAZZO! Non
mandate le forze dell’ordine solo contro chi non può sparare, contro chi
manifesta perché si sta ribellando da questa oppressione che ci ha legati una
corda al collo e che solo chi ha la nostra stessa sofferenza può capirci, solo
i paesi come quelli della Sicilia, della Calabria e della Puglia possono capire
perché cazzo c’è stata questa reazione del popolo! E se ci arrabbiamo come
prevedo io, ripeto, VA A FINIRE MALE! L’ultima volta il popolo napoletano si è
incazzato come una bestia dal 27 al 30 settembre del 1943: le Quattro giornate!
Auguro, a chi ha lo scettro del potere, che se accadrà nuovamente una cosa del
genere, che abbiano trovato un nascondiglio sicuro all’estero, e lo dico
proprio perché conosco il mio popolo quando è arrabbiato, essendone parte anche
io.

Per adesso questo è tutto, poi il futuro ci renderà altre
notizie quando diventerà presente.

 

Distinti saluti a tutti Voi.

 

ARCHI

 

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

2 risposte a “munnezza”, 8 gennaio 2008

  1. L ha detto:

    archi ma tu dovevi fare il giornalista o l\’aizzatore di folle O_O ma perchè non hanno invitato te a porta a porta? sono sicura che avresti fatto molto più di quanto abbiano fatto i politici lì presenti =_=

  2. Carmela ha detto:

    Sono senza parole su quello che sta accadento in queste ultime ore nel nostro paese… Provo tanta rabbia, rabbia nel sentirci così impotenti guardando che solo ora la gente si è svegliata… SOLO ORA… quando forse è ormai tardi!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...